6
Ago

Dopo gli esami di laboratorio anche i referti e le immagini radiologiche a portata di clic

Dopo gli esami di laboratorio anche i referti e le immagini radiologiche saranno a portata di clic. 
 
È operativo 24 ore su 24 in tutte le Asl e ospedali della Liguria il servizio che permette al cittadino di consultare e scaricare via web, senza spese aggiuntive, i propri referti e immagini di radiologia tramite computer, tablet e smartphone, collegandosi alla pagina Referti online, disponibile sul sito di Alisa.
 
30
Lug

Diagnostica molecolare: ecco l'elenco dei laboratori dove fare i test

Alisa comunica che per quanto riguarda le prestazioni di diagnositca molecolare per Sars-Cov2 è stato individuato come laboratorio di riferimento regionale quello dell'Ospedale Policlinico IRCC San Martino di Genova. Sono stati poi inseriti dei laboratori aggiuntivi.

SCARICA QUI l'elenco dei laboratori.

28
Lug

Dal 27 luglio riapertura CUP ospedalieri e territoriali Asl 3. Accessi contingentati per tutelare la salute

Da lunedì 27 luglio, in accordo con ALISA, riaprono gli sportelli CUP ospedalieri e territoriali di Asl3 Genova. Gli accessi saranno contingentati a tutela della salute pubblica.

Asl3 comunica che in questa fase è importante la massima collaborazione dell’utenza, nell’interesse della comunità, affinché arrivo alla struttura, sosta all’esterno prima di accedere, operazioni all’interno e all’esterno delle strutture avvengano in totale sicurezza.

In particolare:

23
Lug

Coronavirus, Galli: "Test rapidi agli studenti per scoprire nuovi focolai"

"Occhio ai nuovi focolai". A dirlo è Massimo Galli, direttore del reparto Malattie Infettive all'ospedale Sacco di Milano, in un'intervista a Il Messaggero.

I nuovi focolai sono attesi ma "ciascuno di essi va considerato con la massima attenzione ed è fondamentale il loro rapido contenimento. A questo fine è assolutamente necessario il potenziamento della medicina territoriale e della capacità di identificare e circoscrivere rapidamente i focolai risalendo la catena di contatti" dice Galli, che prosegue: "su 100 persone infettate da SarsCov2, 90 hanno una limitata capacità di trasmettere l'infezione mentre gli altri 10 infettano e tra loro ci sono dei veri e propri super-diffusori. Saranno proprio questi ultimi - avverte - i responsabili dell'80-90% delle nuove infezioni".

21
Lug

Coronavirus: se arrivasse una nuova ondata i Medici di Base devono avere più competenze

Devono essere i medici di famiglia le figure centrali per dare una prima riposta sanitaria ai cittadini, coordinandoli con le altre strutture sanitarie (in particolare ospedali e dipartimento di prevenzione).

Questa è la prima richiesta fatta durante un incontro al Circolo Arci Zenzero di San Fruttuoso a Genova e inserita all'interno di una lettera aperta firmata da sanitari e pazienti, come racconta Donatella Alfonso in un articolo pubblicato da Repubblica Genova.

17
Lug

Coronavirus, la SIP: "Mascherina a tutti i bambini dai tre anni. Possono essere contagiosi"

"I bambini possono essere contagiosi come gli adulti". A parlare, in un'intervista pubblicata su "La Repubblica" con la firma di Elena Dusi è Alberto Villani, pediatra del Bambino Gesù di Roma e presidente della Società italiana di Pediatria.

Secondo lui è molto importante l'uso della mascherina anche fra i più piccoli. Qui sotto i passaggi più interessanti dell'intervista.

Era stato detto che essendo asintomatici, i bambini fossero anche trasmettitori più deboli.

"Non è una regola aurea e non abbiamo dati certi. Ci possono essere bambini più o meno contagiosi. Ma non escluso che anche fra loro ci sia chi ha una carica virale alta e possa diventare un superdiffusore".

16
Lug

L'Ordine dei Medici di Milano: "Necessaria una massiccia campagna vaccinale antinfuenzale e antipneumococcica"

Sull'edizione online de IlSole24Ore è stata pubblicata la richiesta che l'Ordine dei Medici di Milano ha fatto alla Regione Lombardia e al Comune di Milano: "Bisogna stimolare una campagna vaccinale antinfuenzale e antipneumococcica sia per tutto il personale medico sanitario del nostro sistema sanitario regionale che per la popolazione".

La richiesta è stata fatta per scongiurare il rischio che in una eventuale ripresa del Covid i casi si sovrappongano e confondano con quelli della normale influenza, creando una «paralisi da quarantena». 

14
Lug

Estate sicura: come vincere il caldo, le raccomandazioni per le persone anziane

Il bel tempo e le temperature più elevate della stagione estiva oltre ad essere graditi consentono al nostro organismo di vivere in condizioni di minore stress rispetto ad altri periodi dell’anno. Tuttavia, in condizioni particolari il clima estivo può diventare eccessivamente caldo e mettere in pericolo la salute.

Il fenomeno noto con il nome di “ondata di calore” si verifica quando si registrano livelli di umidità elevata, e le alte temperature permangono durante le ore notturne e per un periodo superiore alle 48 ore.

13
Lug

Come migliorare il microclima delle abitazioni durante l’estate: i consigli del Ministero della Salute

Il Ministero della Salute ha divulgato le regole per migliore il clima in casa durante le giornate estive più calde. 

Durante la stagione estiva, soprattutto nelle grandi città, i principali parametri del microclima (temperatura, umidità, ventilazione) delle abitazioni sono spesso alterati per periodi di tempo anche prolungati, causando sensazione di malessere o effetti dannosi sulla salute delle persone più suscettibili (anziani, malati cronici, bambini molto piccoli, donne in gravidanza).