Certificazione Verde Covid19, che cos'è e come ottenerla

Arriva la Certificazione Verde Covid19, si tratta di una certificazione in formato digitale e stampabile emessa dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute, che contiene un QR Code per verificarne autenticità e validità.

Cosa serve

Rende più semplice l'accesso a eventi e strutture, a residenze sanitarie assistenziali e per spostarsi in territori classificati "zona rossa" o "zona arancione" in Italia.

Inoltre dal 1 luglio sarà valida come EU digital COVID certificate e renderà più semplice viaggiare da e per tutti i paesi dell'Unione europea e dell'area Schengen.

Gli Stati dell’Ue non potranno imporre ulteriori restrizioni di viaggio ai titolari di certificati - come quarantena, autoisolamento o test - a meno che “non siano necessarie e proporzionate per salvaguardare la salute pubblica”.

La Certificazione resterà in vigore per un anno a partire dal 1 luglio.

La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni:

aver fatto la vaccinazione anti COVID-19
essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore
essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi

Come ottenere la Certificazione Verde Covid 19

Tutte le certificazioni associate alle vaccinazioni effettuate saranno rese disponibili entro il 28 giugno. Se hai ricevuto via sms o email il codice per avvenuta vaccinazione, test negativo o la guarigione da COVID-19 puoi già scaricare la Certificazione verde. E' possibile fare richiesta in vari modi per saperne di più clicca qui